Perché non bisogna buttare i cotton fioc nel water?


Perché non bisogna buttare i cotton fioc nel water?

L'inquinamento causato dai cotton fioc
Perché non bisogna buttare i cotton fioc nel water?




Perché finiscono in mare, sui fondali e sulle spiagge. Secondo Legambiente circa il 10% dei rifiuti presenti nelle acque italiane proviene dai nostri bagni, parte del problema è causato dal sistema di depurazione, ma anche dalla cattiva abitudine di buttare cose nei nostri WC, come appunto i cotton fioc.

Analizzando 46 spiagge tra il 2016 e il 2017, sono stati trovati circa 7.000 cotton fioc. Per questo hanno lanciato la campagna #Norifiutinelwc. Ma per far fronte all’invasione dei cotton fioc e ridurre l’inquinamento dei nostri mari, Legambiente auspica anche che i cotton fioc non compostabili siano messi al bando, come hanno già fatto per i sacchetti di plastica, e seguendo l’esempio francese: saranno fuorilegge a partire dal 1° gennaio 2020.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Inline
Inline