Perché si verificano pochi incendi spontanei?


Perché si verificano pochi incendi spontanei?

Gli incendi sono sempre causati dall'uomo?
Perché si verificano pochi incendi spontanei?

Perché l’uomo, anche senza volerlo, è responsabile della quasi totalità degli incendi. Secondo una ricerca condotta dall’University of Colorado Boulder, in un periodo di 21 anni gli incendi causati dall’uomo hanno rappresentato l’84% del totale, la restante percentuale era dovuta a fulmini.



Per Jennifer Balach, direttrice del CU Boulder’s Earth Lab, non esiste incendio senza scintilla e bisognerebbe concentrarsi su questo aspetto più che sulle condizioni che aiutano il fuoco a propagarsi.

L’uomo, inoltre, ha aumentato notevolmente l’estensione spaziale e temporale degli incendi: negli Stati Uniti negli ultimi decenni ci sono stati 840.000 incendi in primavera, autunno e inverno, mentre quelli legati a fulmini si concentrano nei mesi estivi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Inline
Inline