Quali sono i successi del telescopio Hubble?


Quali sono i successi del telescopio Hubble?

Il telescopio Hubble
Quali sono i successi del telescopio Hubble?

Nel 2015 il telescopio spaziale Hubble ha compiuto 25 anni e, dal momento del suo lancio, il 24 aprile 1990, ha cambiato il volto dell’astronomia, aiutandoci a risolvere misteri di cui neppure sospettavamo l’esistenza.



Grazie al fatto di essere fuori dall’atmosfera terrestre, a circa 560 chilometri dalla Terra, quello che forse è lo strumento scientifico più produttivo di tutti i tempi riesce ad acquisire immagini molto dettagliate nel campo del visibile e ad operare anche nell’ultravioletto e nell’infrarosso. In questi 25 anni di attività, Hubble ci ha inviato immagini straordinarie e dati che hanno reso possibili scoperte sulle galassie, sui sistemi planetari e in ambito cosmologico.

Innanzitutto, Hubble ha permesso di calcolare l’età dell’Universo e di scoprire che questo si sta espandendo sempre più velocemente, lasciando intuire l’esistenza dell’energia oscura, che causa questa espansione accelerata.

Questo telescopio ci ha permesso di sapere di più sulla nascita e sull’evoluzione delle galassie grazie a spettacolari immagini, di cui la più suggestiva è una dettagliatissima immagine che ritrae un ammasso di 3000 galassie ai confini dell’Universo, formatesi poco dopo il Big Bang. Inoltre, grazie alla sua risoluzione, Hubble è stato in grado di osservare gli effetti prodotti dai buchi neri nello spazio circostante e ha scoperto che al centro di quasi tutte le galassie più grandi vi sono buchi neri supermassicci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Inline
Inline