Cos’è la foglia bionica?


Cos’è la foglia bionica?

La foglia bionica
Cos’è la foglia bionica?

È una foglia artificiale, creata per riprodurre il funzionamento di quelle reali. Inventata dall’Università di Harvard, ha la capacità di dividere l’acqua in idrogeno e ossigeno. Il processo è associato a un batterio che, utilizzando la CO2 presente nell’aria, genera un combustibile liquido, mentre un secondo tipo di batterio è in grado di sfruttare l’azoto dell’atmosfera per produrre un fertilizzante.



Inoltre, sempre usando la stessa base di partenza, i ricercatori puntano a creare una bioplastica (servendosi dell’ossigeno della foglia bionica e della CO2 dell’atmosfera), che rimane immagazzinata all’interno dei batteri stessi.

Successivamente,inserendo nel suolo il batterio che ricava l’azoto dall’aria e utilizza la bioplastica per la produzione dell’ammoniaca, si fertilizzano i raccolti. Proprio con queste modalità, gli studiosi hanno ottenuto ravanelli molto più grandi del normale, dimostrando che è possibile aiutare i Paesi con poche risorse a migliorare la produzione agricola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Inline
Inline