Qual è l’animale che salta più in alto?


Qual è l’animale che salta più in alto?

i cercopidi, gli animali che saltano più in alto
Qual è l’animale che salta più in alto?

I cercopidi – in inglese sono detti “froghopper” ossia “rana saltatrice” – sono una famiglia di insetti lunghi appena 50 millimetri, ma vantano un primato nel regno animale: nessun’altra creatura, infatti, riesce a fare salti più lunghi in proporzione alle proprie dimensioni.

Questi insetti possono catapultarsi in aria fino a 70 centimetri di altezza, un po’ come se un uomo con un balzo arrivasse su un grattacielo di 210 metri. Una capacità incredibile considerando che la pulce, altro insetto famoso per le sue doti atletiche, con un salto di centimetri ne fa solo 25.



Le straordinarie performance dei cercopidi sono state riprese e studiate da Malcolm Burrows, zoologo britannico dell’Università di Cambridge, che ha svelato come il merito di questi salti acrobatici sa da attribuire alla struttura delle corte zampe posteriori utilizzate dall’insetto come una catapulta.

In sostanza, l’energia muscolare precedentemente immagazzinata viene liberata con la rapidità di un’esplosione: cioè con una forza 414 volte superiore alla massa muscolare dell’insetto. Il salto dei cercopidi può essere in questo modo 400 volte superiore alla loro altezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Inline
Inline