Perché non siamo immortali?


Perché non siamo immortali?

Immortalità, vita eterna
Perché non siamo immortali?

Potrebbe dipendere anche da un importante processo che avviene all’interno delle nostre cellule: l’autofagia. Grazie a questo meccanismo le cellule si autorinnovano, eliminando ed espellendo dalla loro membrana le parti ormai inutili o danneggiate.

Con l’invecchiamento, però, l’autofagia rallenterebbe sempre di più, fino a fermarsi del tutto. Di conseguenza, l’organismo ormai invecchiato giungerebbe alla morte. A sostenerlo sono gli scienziati dell’Istituto di Biologia Molecolare di Mainz, in Germania, che hanno studiato il genoma dei vermi Caenorhabditis elegans.



Gli scienziati sono partiti dall’osservazione che, in questi vermi, l’autofagia effettivamente rallenta con l’avanzare dell’età, fino a fermarsi completamente in vecchiaia. Dopo aver individuato alcuni geni coinvolti nel meccanismo, gli scienziati li hanno “silenziati”. Risultato: gli esemplari sottoposti al trattamento restavano più in salute e sopravvivevano più a lungo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Inline
Inline