Qual è la struttura interna del Sole?


Qual è la struttura interna del Sole?

Il Sole al suo interno
Qual è la struttura interna del Sole?

Il Sole è una enorme sfera di gas composta principalmente da idrogeno ed elio, distante circa 150 milioni di chilometri dalla Terra e grande circa un milione di volte il nostro pianeta. La sua struttura interna può essere suddivisa in strati, che hanno caratteristiche fisico-chimiche diverse. Al centro c’è il nucleo in cui vi è una vera e propria centrale nucleare naturale.

È qui che, alla temperatura di circa 15 milioni di kelvin, avvengono i processi di fusione nucleare che convertono l’idrogeno, allo stato di plasma (cioè con gli elettroni separati dai nuclei), in elio. L’immensa quantità di energia così sprigionata risale lentamente verso l’esterno e viene trasmessa, sotto forma di raggi X e gamma, alla zona radiativi.



Attraverso questa regione, relativamente più fredda del nucleo, l’energia si propaga sotto forma di radiazione elettromagnetica, e viene trasmessa per irraggiamento allo strato successivo, la zona convettiva. Qui, a causa della minore temperatura e pressione, l’energia viene trasportata, tramite moti convettivi, fino alla superficie della stella, detta fotosfera. La radiazione proveniente dalla zona sottostante riscalda i gas, che salgono verso la superficie e rilasciano l’energia assorbita.

In questo modo si raffreddano, diventano più densi e ritornano di nuovo verso l’interno conferendo alla fotosfera un aspetto granulare. Oltre a questo moto convettivo verticale, sotto la superficie vi sono dei moti orizzontali di gas dall’equatore verso i poli, detti flussi sottosuperficiali. Subito sopra la fotosfera vi è un sottilissimo strato di atmosfera visibile a occhio nudo solo durante le eclissi solari, la cromosfera, la cui parte più esterna è detta corona. Sulla superficie solare vi sono alcune zone più fredde, le macchie solari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Inline
Inline