Perché i gatti odiano l’acqua?


Perché i gatti odiano l’acqua?

Perché i gatti non sopportano l'acqua?
Perché i gatti odiano l’acqua?

Ad Alcuni gatti  piace il contatto con l’acqua, ma sono un eccezione alla regola. A differenza dei cani, infatti, i felini  mal sopportano di bagnarsi e questi motivi possono essere solamente teorizzati.

Potrebbe essere una questione genetica, fin dall’antichità i gatti non hanno mai dovuto ambientarsi in ambienti abbondanti  di acqua, quindi, semplicemente, scapperebbero da un elemento quasi sconosciuto.



Ma tra le tesi più accreditate, è quella di Kelley Bollen, esperta statunitense di comportamento animale, secondo il quale, il mantello dei gatti, quando si bagna, asciuga molto lentamente e questa sensazione darebbe fastidio ai felini.

La Bollen, afferma, che, bisogna tener conto che i gatti passano tanto tempo a lavare il proprio pelo, rilasciando su di esso odori che servono anche a comunicare con altri gatti e a marcare il proprio territorio; per questa ragione, qualsiasi liquido che scorra sul loro mantello levando gli odori da loro pazientemente rilasciati non rappresenta una gradevole sensazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*