Perché la Terra e alcuni pianeti hanno un campo magnetico?


Perché la Terra e alcuni pianeti hanno un campo magnetico?

Raffigurazione del campo magnetico al computer
Perché la Terra e alcuni pianeti hanno un campo magnetico?

Non si sa ancora a cosa sia dovuto questo fenomeno geofisico. Sappiamo che i campi magnetici sono generati da correnti elettriche in movimento,quindi gli scienziati pensano che al centro della Terra, così come degli altri pianeti dotati di campo magnetico, vi sia materiale fuso carico elettricamente.



Nel caso della Terra, il campo magnetico potrebbe essersi originato grazie al meccanismo della dinamo. Un liquido, composto principalmente di ferro e nichel, ruota nel nucleo esterno, crea correnti convettive a causa del calore che fuoriesce dal nucleo ed è un ottimo conduttore elettrico. Gli anelli di corrente che si formano grazie al moto di questo materiale danno origine ai campi magnetici; il campo magnetico che varia genera un campo elettrico; e infine i campi elettrico e magnetico agiscono sulle cariche che scorrono nella corrente in un meccanismo a loop.

Giove, Saturno, Urano e Nettuno hanno un campo magnetico molto più intenso di quello terrestre. Si pensa che all’interno di Saturno e Giove vi sia una certa quantità di idrogeno che viene compresso dagli strati sovrastanti in modo da diventare molto denso e da condurre bene la corrente elettrica. I pianeti come Marte e Venere non hanno un campo magnetico perché il loro nucleo è freddo e inattivo, ma alcuni di essi potrebbero averlo avuto in passato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Inline
Inline