A quando risalgono le prime pentole?


A quando risalgono le prime pentole?

Le prime pentole hanno 15. 000 anni e sono state ritrovate in Giappone
A quando risalgono le prime pentole?

Le pentole più antiche erano di coccio, risalgono a 15 mila anni fa e provengono dal Giappone, Paese riconosciuto come uno dei primi centri di realizzazioni ceramiche. Una ricerca coordinata dall’università inglese di York in coordinamento con studiosi svedesi e giapponesi, pubblicata sulla rivista Nature, ha evidenziato che già gli uomini dell’era glaciale mangiavano pesce cucinato in apposito vasellame.



L’uomo ha iniziato a controllare il fuoco e far cuocere il cibo un milione di anni fa, ma l’uso di contenitori per cucinare è molto più recente. Analizzando chimicamente la componente lipidica delle tracce di residui di cibo rimaste sulla superficie delle pentole, i ricercatori hanno concluso che la maggior parte dei depositi riguardavano pesci d’acqua dolce o salata.

Secondo gli studiosi la prima spinta a utilizzare vasellame di coccio come pentola per cuocere sarebbe scaturita dal bisogno di cucinare in modo adeguato il pesce che in quel periodo costituiva una risorsa abbondante lungo le coste dei mari e le rive dei fiumi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Inline
Inline