Perché i dolci ci piacciono?


Perché i dolci ci piacciono?

Golosi di dolci
Perché i dolci ci piacciono?

Una ricerca del Massachusetts institute of Technology (Mit) pubblicata sulla rivista Cell ha individuato nei topi la struttura del cervello che spinge a mangiare tutto ciò che è dolce e ricco di zuccheri.

Attivando un certo circuito neurale, topi ben nutriti non sapevano resistere al richiamo dello zucchero che erano disposti a raggiungere pur dovendo effettuare un percorso lungo e complicato durante il quale ricevevano delle scosse. Il tutto da sazi.



Topi invece a cui era stato inibito lo stesso circuito neurale non sentivano il richiamo dello zucchero anche quando erano affamati, caso in cui preferivano dedicarsi al cibo.

Gli scienziati di Boston quindi hanno trovato conferma alla loro ipotesi che ci sia un “sentiero” neurale che collega l’ipotalamo laterale e l’area tegmentale ventrale, vale a dire le due regioni del cervello coinvolte nei comportamenti legati al meccanismo della ricompensa.

La ricerca compulsiva dello zucchero infatti è legata al sistema cerebrale della ricompensa, ed arriva a mostrare meccanismi simili a quelli della dipendenza da droga.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Inline
Inline