Da quando l’uomo ha gli occhi azzurri?


Da quando l’uomo ha gli occhi azzurri?

Quando sono comparsi gli occhi azzurri?
Da quando l’uomo ha gli occhi azzurri?

Più o meno da 6.000-10.000 anni. Il fatto che persone di Paesi diversi abbiano ereditato la medesima mutazione nello stesso punto del DNA, lascia intendere che gli individui con occhi cerulei abbiano la stessa antenata.

La capostipite degli occhi azzurri, secondo l’Università di Copenaghen, sarebbe vissuta nella zona orientale o nord-occidentale della regione del Mar Nero.



I ricercatori hanno analizzato il Dna mitocondriale (che si eredita per via materna) di persone originarie di diversi Paesi e con caratteristiche fisiche differenti, confrontandolo con il colore degli occhi.

A determinare gli occhi azzurri sarebbe una mutazione del gene Oca2, coinvolto nella produzione della melanina.

Non tutti gli occhi chiari però sono coinvolti in questo particolare processo: le iridi verdi, per esempio, presentano diversa quantità di melanina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Inline
Inline