A cosa serve in natura il petrolio?

A cosa serve in natura il petrolio?


A cosa serve in natura il petrolio?

Che funzione ha il petrolio in natura?
A cosa serve in natura il petrolio?

Secondo le teorie comunemente accettate sulla sua formazione, il petrolio è solo il prodotto della trasformazione di materiale biologico in decomposizione.

In particolare, di organismi marini rimasti sepolti nel sottosuolo nella preistoria che hanno prima dato origine a grandi quantità di metano e poi, a causa dell’aumento della temperatura e della pressione provocato dal continuo accumulo di questi sedimenti, a petrolio.



Questo, più leggero dell’acqua, finisce per filtrare fino alla superficie attraverso i pori delle rocce. Una volta in superficie, la parte gassosa evapora e resta il bitume, già impiegato fin dall’antichità per impermeabilizzare le navi e preparare frecce incendiarie.

Se nel corso della sua risalita, però, il petrolio incontra uno strato di roccia impermeabile, si può formare un giacimento nel sottosuolo. La sua estrazione e il trasporto, specialmente da zone ambientalmente fragili, hanno provocato ingenti danni ambientali, per esempio, nelle isole Galápagos e in Alaska.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*