La Stele dell’avvoltoio cos’è?


La Stele dell’avvoltoio cos’è?

La scritta incisa sulla Stele dell'avvoltoio
La Stele dell’avvoltoio cos’è?

Si tratta di un reperto risalente a circa 11.000 anni fa ritrovato nel sito archeologico di Göbekli Tepe
(Turchia), ritenuto il tempio più antico dell’umanità, che racconterebbe un evento apocalittico abbattutosi sul nostro pianeta in quello stesso periodo.

A dirlo i ricercatori dell’ Università di Edimburgo, i quali hanno analizzato con un software le varie figure incise nei basso rilievi della stele, concludendo che la loro posizione sarebbe uguale a quella della volta celeste poco prima dell’avvento di una lunga era glaciale, nota come “Dryas recente”.



Nel dettaglio, il “racconto” inciso nella pietra confermerebbe la teoria secondo cui a causare l’abbassamento delle temperature fu un devastante sciame di comete caduto sulla Terra, che causò l’estinzione di intere specie animali e cambiò il corso della storia umana.

Per i sostenitori di tale ipotesi, il complesso in cui è stata ritrovata la stele, nel 1995,sarebbe stato quindi non solo un tempio, ma anche un osservatorio astronomico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*