Chi ha rotto il naso alla Sfinge?


Chi ha rotto il naso alla Sfinge?

Chi ha sfigurato la Sfinge di Giza?
Chi ha rotto il naso alla Sfinge?

Si tratta di un mistero irrisolto, anche se nel tempo alcuni indiziati sono stati scagionati.

Un mito diffuso, vuole che sia stata una cannonata sparata dall’esercito di Napoleone durante la permanenza francese sul suolo egiziano nel 1798. Questa ipotesi tuttavia non è veritiera: esistono raffigurazioni della sfinge già sfigurata risalenti al 1737, ovvero molti anni prima dell’avvento di Napoleone in Egitto.



Tolta l’ipotesi di Napoleone, restano altre tesi. Secondo la testimonianza di uno storico arabo risalente al XV secolo, il fatto sarebbe stato compiuto quasi quattrocento anni prima, precisamente nel 1378, da un fanatico musulmano di nome Muhammad Sa’im al-Dahr.

Un’altra ipotesi è quella che il naso della sfinge possa essersi staccato da solo per via dell’effetto dell’erosione dovuta ai fortissimi venti del deserto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*