Perché viene la febbre?


Perché viene la febbre?

Che cosa scatena la febbre?
Perché viene la febbre?

Uno studio condotto in Svezia e pubblicato sul Journal of Neuroscience ha scoperto che a far salire la temperatura corporea sono le prostaglandine, sostanze-spia delle infiammazioni prodotte dai vasi sanguigni del cervello e che, in caso di emergenza, attivano una sequenza di segnali.



Secondo i ricercatori dell’Università di Linkoping le prostaglandine responsabili della febbre si formano proprio nella barriera sangue-cervello, dato che esse possono essere sintetizzate da due enzimi presenti nei vasi sanguigni del cervello, prima che si spostino nell’ipotalamo, dove si trova il “termostato” del nostro corpo, che viene “istruito” a  mantenere una temperatura corporea più
ovata.

In questo modo i neuroni vengono tarati sulla base di una temperatura superiore a 37 °C e quindi innescano delle reazioni particolari come spasmi muscolari, brividi o tremito, vasocostrizione, stimolazione della tiroide. Questa scoperta potrà condurre allo sviluppo di farmaci più mirati ed efficaci nei confronti di alcuni sintomi della febbre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*