Se la coppia lavora troppo cosa accade?

Se la coppia lavora troppo cosa accade?


Se la coppia lavora troppo cosa accade?

Secondo uno studio studio la coppia che lavora troppo non scoppia
Se la coppia lavora troppo cosa accade?

A quanto pare la coppia non scoppia. Uno studio pubblicato sulla rivista Human Relation smentisce il luogo comune secondo il quale se entrambi i partner lavorano troppo il rapporto ne risente.

I ricercatori del Politecnico Federale di Zurigo hanno coinvolto 285 coppie (di cui 5 omosessuali): 39 anni l’età media dei partner, la stragrande maggioranza (67%) impegnati nel mondo universitario, i restanti per lo più avvocati, consulenti informatici, ingegneri.




Il campione ha dichiarato di lavorare in media 44 ore a settimana (anche se il contratto di lavoro ne prevedeva 35). Nonostante il grosso carico, non è emersa alcuna correlazione negativa tra le ore di lavoro e la soddisfazione del rapporto sentimentale.

Evidentemente,se entrambi i partner sono presi dalla carriera ,cercano di compensare il tempo dedicato al lavoro sfruttando al meglio il tempo disponibile per stare insieme, per potersi sentire così contemporaneamente appagati sia sul piano lavorativo sia su quello sentimentale.

Ulteriori studi sono però necessari, affermano i ricercatori, per poter generalizzare il risultato anche ad altri ambiti lavorativi.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*