I droni vengono usati in agricoltura?


I droni vengono usati in agricoltura?

L'utilizzo dei droni nell'agricoltura
I droni vengono usati in agricoltura?

Il Consorzio Casalasco del Pomodoro, in provincia di Cremona è stato il primo a utilizzare una piccola flotta di droni.



I campi e le piante infatti non sono tutti uguali e i bisogni in termini di acqua, fertilizzante o pesticidi cambiano nello stesso terreno di pianta in pianta. I droni, in questo senso, svolgono una funzione di monitoraggio essenziale: volando sopra i campi li fotografano e dall’interpretazione delle immagini, a diverse lunghezza d’onda, attraverso elaborazioni matematiche, si ottengono delle mappe che descrivono, al centimetro, le necessità idriche e nutritive dell’appezzamento.

È la base dell’agricoltura di precisione che permette in questo caso di risparmiare risorse importanti dando ad ogni pianta quello che veramente necessita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Inline
Inline