Cosa succede se uno spettatore ruba la palla da baseball?


Cosa succede se uno spettatore ruba la palla da baseball?

Steve Bartman mentre "ruba" la palla da baseball
Cosa succede se uno spettatore ruba la palla da baseball?

Nel regolamento del baseball si legge: “Se uno spettatore si sporge sul lato del campo di gioco […] e impedisce a un difensore di prendere la palla, il battitore dovrà essere eliminato per l’interferenza dello spettatore”.

In pratica si agisce come se la palla fosse stata presa dal difensore, azione cui consegue l’eliminazione del battitore.

Se invece la palla viene toccata da uno spettatore “fuori” dal campo di gioco, impedendo al difensore di recuperarla allungando il braccio fuori dal perimetro, il battitore è salvo.



Un caso rimasto alla storia si verificò il 15 ottobre 2003, quando Steve Bartman, tifoso dei Chicago Cubs, negò l’accesso alle World Series (mancava da 58 anni) alla sua squadra. Lo sventurato, anticipando l’intervento dell’esterno Moises Alou, soffiò al difensore la palla che poteva decretare la vittoria dei Cubs sui Florida Marlins.

Il baseball è l’unico caso di sport professionistico che menziona esplicitamente tra le sue norme il coinvolgimento degli spettatori.

Tifoso ruba palla, tifoso baseball, spettatore ruba palla da baseball, Steve Bartman, Chicago Cubs.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*