Che cosa sono i cerchi nel grano?


Che cosa sono i cerchi nel grano?

Due cerchi nel grano
Che cosa sono i cerchi nel grano?

Sono delle figure geometriche, per lo più circolari, che hanno iniziato ad apparire su immense distese di grano nell’Inghilterra meridionale, alla fine degli anni Settanta.

I disegni, che a seconda dei casi possono avere un diametro di diverse decine di metri, compaiono per lo più nelle notti estive e sono formati da spighe piegate. Sin da subito hanno stimolato la fantasia di chi sostiene che nessun essere umano può realizzare qualcosa di simile e vede, nella natura di queste raffigurazioni, un’origine misteriosa.

Secondo alcuni, infatti, tali disegni sarebbero segni lasciati da astronavi aliene che, per motivi sconosciuti,atterrerebbero nei campi, oppure messaggi “visuali” lasciati volontariamente da extraterrestri.





Altri spiegano i cerchi appellandosi di volta in volta a campi magnetici, energie cosmiche e a vortici di plasma.

In realtà è stato dimostrato più volte (e molti degli artefici hanno anche confessato) che un disegno nel grano di 20 metri di diametro può essere realizzato in meno di un’ora con tre semplici attrezzi: un piolo, una corda e un rastrello. Basta infatti piantare il piolo nel terreno, legarvi la corda e delimitare il perimetro del cerchio. Con il rastrello, poi, si abbassano le spighe all’interno di quell’area.

Cerchio nel grano, cerchi grano alieni, cerchi nel grano, cerchi del grano fatti dall’uomo, cerchi grano significato, cerchi nel grano spiegazione, cerchi nel grano come si fanno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Inline
Inline