Che cos’è il pesce blob?


Che cos’è il pesce blob?

Una foto del pesce blob
Che cos’è il pesce blob?

L’hanno definito una delle creature più brutte del regno animale tanto da farne la mascotte della Ugly Animal Preservation Society (associazione che tutela le specie meno “attraenti”), eppure il pesce blob (Psychrolutes marcidus) è perfettamente adattato al suo ambiente.

Il pesce più brutto del mondo

Questo stranissimo e informe pesce, infatti, vive nelle profondità oceaniche, tra i 600 e i 1200 metri, dall’Australia alla Tasmania, e per sopravvivere al meglio ha un corpo flaccido costituito per la maggior parte da una gelatina di consistenza simile all’acqua che gli permette di fluttuare sopra il fondale senza sprecare energie.



Caratteriste del pesce blob

Altre caratteristiche anatomiche che lo distinguono sono la pelle viscida grigio-rosata, testa, occhi e bocca enormi, con tanto di labbra, e una protuberanza sul muso che ricorda un naso. Ma il suo aspetto poco gradevole e le sue abitudini di profondità non lo mettono al sicuro dall’uomo: nell’ambiente in cui vive, infatti, è a rischio di estinzione a causa della pesca a strascico sui fondali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*