Gli animali si riconoscono allo specchio?


Gli animali si riconoscono allo specchio?

Gli animali si riconoscono allo specchio?
Gli animali si riconoscono allo specchio?

I bambini sviluppano questa capacità non prima dell’anno e mezzo di età e tra gli animali soltanto poche specie sono in grado di farlo.

Tra queste non ci sono i migliori amici dell’uomo, come cani e gatti, ma sorprendentemente, le gazze ladre. Questi intelligenti uccelli, infatti, sanno riconoscere la propria immagine riflessa nello specchio.

Lo ha scoperto un team di scienziati tedeschi solo pochi anni fa sottoponendo alcuni di questi pennuti a uno speciale test nel quale veniva richiesto loro di toccarsi con la zampa i segni che gli erano stati fatti sul corpo e che essi potevano vedere solo osservando la loro immagine riflessa in uno specchio.

Si tratta di una straordinaria capacità se si considera che il cervello degli uccelli manca di quella porzione di corteccia cerebrale (la parte esterna) ritenuta necessaria per azioni di intelligenza superiore.





In precedenza il “test dello specchio“, sviluppato da Gordon Gallup nel 1970, è stato sperimentato con successo in cattività con i tursiopi e le orche e con gli elefanti che, come le gazze, hanno dimostrato di possedere la facoltà di autoconsapevolezza.

Tra i primati hanno superato la prova tutte le scimmie antropomorfe, vale a dire bonobo, scimpanzé, orangutan e gorilla.

Animali che si riconoscono allo specchio, test dello specchio, riconoscersi allo specchio, specchio animali, scimpanzè specchio, gorilla specchio, bonobo specchio, orangutan specchio, gazza specchio, tursiope specchio, orca specchio, elefante specchio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*