Come liberarsi dalle mosche?


Come liberarsi dalle mosche?

Come liberarsi dalle mosche?
Come liberarsi dalle mosche?

Tralasciando i numerosi insetticidi in commercio, nocivi per la nostra salute (soprattutto quella dei più piccoli), si può ricorrere a vari rimedi naturali che, basandosi su aromi e profumi poco graditi alle mosche, sono in grado di tenerle lontane. Il metodo migliore sembra essere quello di far macerare per una settimana delle foglie di menta in un barattolo pieno di aceto, al fine di ottenere una soluzione che, spruzzata con un nebulizzatore nelle stanze della casa, terrà le mosche alla larga.





Ma ci sono anche altri rimedi. Le mosche, così come le zanzare, non amano per esempio il profumo di eucalipto, e neanche quello del pepe o del basilico. Se neanche con questi aromi avete ottenuto il risultato sperato, potete provare un ultimo escamotage. Procuratevi un limone oppure una mela, infilatevi dei chiodi di garofano e lasciate il frutto nella stanza che volete proteggere dalle “invasioni”: il mix di questi due odori, generalmente graditi all’uomo, manterrà ben lontani i fastidiosi insetti.

Allontanare mosche , scacciare le mosche, allontanare mosca, mosche in casa, consigli per scacciare le mosche, invasione mosche, rimedi naturali contro le mosche, repellente naturale per mosche, cosa usare contro le mosche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*