È vero che nella Death Valley alcune rocce si muovono da sole?


È vero che nella Death Valley alcune rocce si muovono da sole?

È vero che nella Death Valley alcune rocce si muovono da sole?
È vero che nella Death Valley alcune rocce si muovono da sole?

Si, nella Death Valley le pietre si spostano da sole. Percorrono circa 225 metri nell’arco di un inverno a una velocità di’ 4,5
metri al minuto, lasciandosi dietro una caratteristica scia. Sono le pietre del fondo di Racetrack Playa, un bacino prosciugato di un lago nella famosa Death Valley, californiana che hanno questa curiosa caratteristica: si spostano.



Come avvenga questo fenomeno è stato un mistero per molti anni e gli studiosi le avevano pensate tutte, da vortici di sabbia a folate di vento, ma la verità è stata scoperta solo di recente dagli scienziati Richard e James Norris che hanno installato una stazione metereologica nell’area e rilevatori GPS m alcune di queste rocce che si muovono da sole.

Grazie alla strumentazione, i ricercatori hanno scoperto che è una catena di fenomeni a causare lo spostamento delle pietre. All’inizio dell’inverno, infatti, si forma una sottile lamina di ghiaccio sull’acqua bassa del lago, da cui emergono le pietre, ma nel pomeriggio, con il calore del sole, essa si frantuma in blocchi i quali, spostati dal vento urtano e spingono le rocce per diversi metri sul fondo fangoso.

Death Valley rocce, rocce che camminano, rocce che si spostano, sassi che si muovono, sassi che camminano, Racetrack Playa, pietre mobili, rocce mobili, Valle della Morte.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Inline
Inline