Che cos’è un geode?


Che cos’è un geode?

Che cos'è un geode?
Che cos’è un geode?

È una cavità all’interno di una roccia vulcanica ricoperta da cristalli di diverso tipo come quarzo, ametista e agata. Queste particolari strutture minerali si formano quando il raffreddamento della lava avviene in modo non omogeneo consentendo ad alcuni composti chimici, quali carbonati, solfati o silicati, di penetrare nella roccia ancora liquida stratificandosi e cristallizzando all’interno di bolle d’aria.



I geodi possono però formarsi anche in cavità del terreno partendo da un frammento di calcare o anidride attorno al quale si consolidano i minerali contenuti nell’acqua che si infiltra nel terreno. Dopo varie serie di depositi induriti si forma la struttura cristallina e il “guscio” esterno del geode. In un geode i cristalli crescono secondo il tasso di umidità e la durata dei depositi riempiendo la cavità anche nell’arco di milioni di anni.

Essi possono avere dimensioni da pochi centimetri a diversi metri, come il famoso Crystal Cave nello stato americano dell’Ohio, che è una vera e propria grotta dove i cristalli colorati di celestino, una forma di solfato di stronzio, raggiungono diversi metri di lunghezza facendone il più grande geode scoperto al mondo.

Geode significato, cos’è un geode, come si forma un geode, formazione geodi, un geode, minerale geode, come si formano i geodi, Crystal Cave.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Inline
Inline